Con le Parole del Karma (12/03 – 19/03 2021)

12 Parole per i 12 Archetipi Zodiacali. Piccole chiavi di lettura karmiche per le mie Anime Confuse ogni Venerdi.

Con Amore e Servizio

Aries:

Parola Karmica: Felicità

Passare del tempo in compagnia di se stessi spesso può ricevere la censura del nostro ego. E’ egoico dedicarsi del tempo, è egoico ritagliarsi uno spazio fisico di solitudine, un luogo che appartenga solamente a noi. Ma è quello che vi si richiede in questa fase. Mettere da parte giudizi e false schermature dell’ego per trovare la forza di rivendicare un territorio spaziale e temporale in cui ritrovarvi. Che sia grazie ad un luogo materico, una stanza, un angolo della casa, o che sia un spazio ideale, un lasso di tempo, avete urgenza di sperimentare lo stare con voi stessi. Ovvero la felicità. Per voi adesso.

Taurus

Parola Karmica: Miracolo

I tempi dell’Uomo raramente coincidono con i tempi del Divino. Quando questo allineamento si verifica sperimentiamo il miracolo. Quello che vorreste ora. Quello che attendete forse di vedere da tempo, lo sblocco definitivo di qualche situazione, la liberazione, la soluzione. Ma il tempo è un’illusione. E’ solo la nostra percezione ad essere lineare. Tutto accade nello stesso momento, che è l’adesso, direbbe Eckhart Tolle. E l’unico tempo dei miracoli infatti è l’Adesso. Provate a pensare che sia già tutto come deve essere. Provate ad accettare. Provate a stare in quello che c’è esattamente com’è. Il miracolo potrebbe essere già sotto i vostri occhi anche se non lo vedete.

Gemini

Parola karmica: Passi ( preferibilmente singoli)

Con la forza del fuoco sentite di dover aprire nuove porte alla Vita. Potrebbero aprirsi possibilità che nemmeno credevate possibili solo qualche settimana fa. Il rischio è quello di dover gestire, di dover tenere in mano il dipanarsi degli eventi, di voler vedere anche laddove non è ancora possibile. Per attraversare i nuovi portali della vostra esistenza invece avete bisogno di confidare che siete parte di un piano più grande e state semplicemente seguendo il filo che vi compete. Un piede dopo l’altro, senza pretendere di conoscere l’intero tragitto. L’intero tragitto vi lascerebbe senza fiato. I singoli passi invece ve lo regaleranno il fiato. Espandendovi.

Cancer

Parola karmica: Ago

I pensieri sono come programmi radio che non ci lasciano mai. Da quando ci svegliamo a quando chiudiamo gli occhi. Accorgersi della loro esistenza è una fase cruciale di risveglio. E’ come per il pesce comprendere che sta nuotando in un fluido chiamato acqua che lo circonda da tutte le parti. Capire la consistenza dei pensieri è quello che viene dopo. Cosa che spetta a voi in questa fase. Capire che i pensieri possono essere visti e deprogrammati. Riducendoli. Dando loro l’importanza che meritano. Senza diventare quello che vogliono quando compaiono nello specchio della mente. Ci sono pensieri che vi stanno fra i piedi, che vi intralciano, che vi legano. Scovateli e sgonfiateli come fossero palloncini. Come se aveste un ago. Quello della coscienza.

Leo

Parola Karmica: Prosperità

La prosperità è un concetto più esteso dell’abbondanza di denaro. Ha a che fare con la speranza, come ci segnala l’etimologia. Pro ( secondo) + Spere ( speranza). Ovvero è prospero quello che è conforme ai desideri, ai sogni, a quello che riempie o agita il nostro cuore come centro di emozione superiore. Se non vivete la prosperità che vorreste il punto è proprio il cuore. Il vostro luogo. Quanto siete lontani dalle visioni care al vostro cuore? Iniziate a recuperarle quelle visioni, come fili dispersi nella routine. Magari prima di andare a dormire. Sentitele. Evocatele. Viveteci dentro. Magari miglioreranno anche le entrate.

Virgo

Parola karmica: Aspettative

Potreste aver vissuto qualche delusione negli ultimi tempi. Aspettative disattese. Circostanze che non si sono espresse nel modo che avreste desiderato. Nell’Aspettativa c’è la radice del fallimento. Deriva dalla fusione in lingua latina di due elementi ad + tendere. Ovvero volgersi a, rivolgersi. Nell’Aspettativa la coscienza concentra il suo sguardo su qualcosa che ancora non esiste. Nell’Aspettativa c’è una pericolosa distanza dal piano della felicità. L’unico possibile. Il qui e l’ora. Richiamate lo sguardo. Restate dove siete. Immergetevi nella natura se potete è una grande alleata della presenza.

Libra

Parola karmica: Tempo

Avrete tempo per fare tutto perchè il tempo è una chimera. Può essere allargato o contratto a dismisura. Dipende dalla nostra percezione psicologica. E anche quando la nostra sensazione distorta ci suggerisce che non ce n’è più potrebbe essere un’altra illusione e un altro soffio della mente che mente. Provate a pensare che esiste un ordine divino in cui il tempo è una variabile inconoscibile. Provate a pensare che non è troppo tardi per quel che volete fare, anche se il pensiero vi dice altro. Sentirete qualcosa dentro che si allarga con sollievo. E’ il vostro potere che ricomincerà a fluire.

Scorpio

Parola Karmica: Approvazione

C’è qualcosa che va fatto adesso e non avanti. Perchè porta con sè luce non solo per voi ma anche per chi avete attorno. Si tratta di una decisione che potreste aver a lungo evitato. E quello che vi ha impedito finora ha avuto a che fare con l’immagine che infondo volete lasciare di voi negli altri. Il bisogno di approvazione è un corollario di una delle paure più potenti che esistano per l’essere umano: non essere amati. Ma in voi respira la forza delle grandi trasformazioni. Trasformate il bisogno di approvazione nell’approvazione che vi darete da soli agendo.

Sagittarius

Parola Karmica: Il nuovo

Imparare cose nuove è l’unico modo per mettere al sicuro quello che si conosce già. Se sentite vacillare le vostre certezze in questo momento è perchè avete bisogno di rivedere delle posizioni ormai cristallizzate. E il perimetro di quello che si è si può allargare solo accettando nuove dinamiche e connessioni neurali. L’espansione passa per il diverso e il nuovo, che è quello che vi è richiesto di affrontare adesso. Non vi tirare indietro di fronte a sfide che possono apparirvi faticose. Avete bisogno del vigore che viene dal superamento dell’estraneità.

Capricornus

Parola Karmica: Connessione

Il simbolo del pianeta Terra è un cerchio sormontato da una croce. Spesso si trova raffigurato nelle mani di imperatori e reali, che indossano una corona sul capo, segno esoterico della loro connessione allo Spirito. Il messaggio è chiaro, per dominare il piano della materia c’è bisogno di connessione allo Spirito, perchè il visibile è solo copia dell’invisibile. C’è qualcosa che non vi è ancora chiaro a livello sottile, per questo la materia non si assesta sui livelli che desiderate. Forse la visione nitida di quel che vorreste realizzare. Fate spazio alla connessione con i piani sottili. Si manifesta con intuizioni e sincronie. Arriveranno prossimamente.

Acquarius

Parola Karmica: Oltre

La pìetas nel sistema di valori latino, di derivazione greca, era la capacità di rispettare ed empatizzare il vinto, evitando di infierire. Riconoscere se stessi come vincitori permetteva di poter riconoscere l’altro come sconfitto ed onorarlo. Quello che sta succedendo a voi in qualche aspetto della vostra vita. Con chi stentate ad azionare la pìetas che in antichità si tributava agli sconfitti? Dove non vi percepite ancora nella giusta luce? Dove non capite di essere andati oltre e di poter mollare con fierezza il campo di battaglia? Quali guerre vi ostinate ancora a combattere senza comprendere che siete al di sopra? Pensateci. Seppellite l’ascia. Abbiate pìetas di chi vi trattiene in un luogo che non vi appartiene. Siete cavalieri dello Spirito non mercenari.

Pisces

Parola Karmica: Pace

Avete bisogno di sanare qualche rapporto che nel corso del tempo si è logorato. A volte non è possibile svincolarsi, non si può fuggire altrove. A volte è necessario restare e lavorare. La pace è un lavoro su se stessi a tutti gli effetti. Arriva quando riusciamo a comprendere che il perdono è un atto di auto amore prima d’ essere una carezza elargita agli altri. Probabilmente il rimedio per i rapporti di cui sopra non è abbandonarli, come sareste tentati adesso, ma perdonare quello che state trascinando in avanti quasi come un punto di orgoglio o di principio. Pace e libertà sono sinonimi.

Francesca Spades

Se desideri un consulto puoi scrivere a : francescaspades@gmail.com

Se desideri prendere parte ai miei corsi on line FB di Astrologia Karmica, Mito e Cabalà puoi scrivere a: francescaspades@gmail.com

Se trovi utili i miei scritti puoi contribuire con una donazione su paypal

(imm.wattpad .com on Pinterest)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...