Il pendolo che non oscilla più

10 Gennaio 2019

«La polarità è la base della nostra esistenza. Noi viviamo nei contrari, pensiamo per contrari, anzi la tensione che nasce fra i due poli opposti è il presupposto perché un fenomeno possa essere recepito dalla nostra coscienza. Un solo essere non è soggetto a questa polarità: Dio. E noi proprio per questo non riusciamo ad immaginarlo.» 
E’ una frase di Thorwald Dethlefsen solo apparentemente complessa. Tutta la nostra vita è duale. Bianco Nero. Cattivo Buono. Giusto Sbagliato. Pensiamo per opposti. Il pensiero astrologico non fa differenza, ogni archetipo astrologico si capisce in relazione al suo opposto. Comprendiamo cosa sia la venusiana Bilancia e il suo bisogno di armonia quando comprendiamo la forza irruenta dell’Ariete e la sua necessità di rompere delle situazioni per iniziarne di nuove attorno a sè. Allora è intuitivo rendersi conto che Dio è l’equilibrio assoluto. Il pendolo che non oscilla più. La sintesi perfetta di ogni archetipo astrologico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...